Nero Ananas, Valerio Aiolli

ph: eccoilibri
  • Autore: Valerio Aiolli
  • Editore: Voland
  • Anno di pubblicazione: 2018
  • Pagine: 346
  • Prezzo di copertina: € 17,00
  • Acquistalo qui*

Mia sorella scappò di casa la notte di venerdì 12 Dicembre 1969, ma nessuno se ne accorse fino a mezzogiorno del sabato.

“Nero ananas”, V. Aiolli.

Aiolli ci riporta agli anni ’70, un periodo storico complicato per l’Italia perché, dopo la strage di piazza Fontana avvenuta il 13 Dicembre 1969, si apriranno i cosiddetti “anni di piombo“. Una fase storica avvolta, ancora oggi, da molti dubbi e incertezze su quanto accaduto, di cui ancora oggi si fatica a trovare una chiave di lettura univoca degli eventi.

L’autore fa una ricerca minuziosa e ci porta davanti ai protagonisti di quegli anni: lo fa utilizzando soprannomi che, nel corso della narrazione, verranno svelati e riveleranno il proprio ruolo, più o meno centrale, all’interno della cornice della strage di piazza Fontana.

Grazie a “Nero Ananas”, (il significato del titolo verrà spiegato nel corso del romanzo), abbiamo la possibilità di cogliere il punto di vista degli uomini di Governo, degli anarchici e di chi, trovandosi a vivere durante quel periodo storico, si è visto, controvoglia, invischiato in questa vicenda. È il caso di un bambino che, attraverso la televisione e i giornali, cerca di farsi un’idea di cosa stia succedendo nel nostro Paese e ne è confuso, disorientato, non sa da che parte schierarsi: capisce ben presto che la soluzione non è mai così semplice e che ci sono tante variabili da tenere in considerazione.

Il filo centrale di questo romanzo è il legame tra fratelli: tra il ragazzino di cui sopra e sua sorella che a un certo punto, decide di andare via di casa e di sparire; questi due personaggi hanno una forte tensione l’uno verso l’altra che li porterà a cercarsi sempre, in ogni circostanza e che li terrà vivi, una tensione che li spingerà ad andare avanti, alla ricerca di nuove risposte.

Da non sottovalutare è anche la passione per la politica, altro elemento chiave del romanzo: politica che dà ma che spesso toglie: questo, “il pio” lo sa bene.

Un romanzo che riesce a dare delle risposte ma che soprattutto suscita numerose domande sul nostro futuro: è vero che guardare i fatti storici da una certa distanza, dopo tanto tempo, permette di comprenderli meglio evitando le emozioni del momento, ma questo, forse, non ci priva della piena comprensione?

*Sono affiliata ad Amazon, dunque cliccando su Amazon e acquistando (entro 24h) “Nero Ananas” (e/o qualsiasi altro articolo) percepirò una commissione per un massimo del 10%. Non avrai alcun costo aggiuntivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...